AMIAMO I NOSTRI UTENTI..

news Per tutti gli utenti de IL GENIO DELLO STREAMING, ci sono siti cloni che cercano di copiarci e di rubare i nostri utenti, cioè VOI, quindi ricordate; L'ORIGINALE è: ilgeniodellostreaming.TUBE

In Sala

Film

Film

Vedi tutto
5.7
Le sei mogli di Barbablù (1950)

ripristini che sta indagando su un pericoloso assassino che ha già ucciso cinque uomini e rapito le loro spose. Smascherato, Totò è costretto a proseguire nella finzione per permettere al vero Parker restare nell’ombra e per consentire a una giornalista americana che si finge sua moglie di adescare Barbablù.

5.7 /1
9.2
Un Natale di Maigret (1965)

In casa del commissario Maigret fervono i preparativi per festeggiare il Natale. Mentre la moglie è intenta a preparare prelibatezze per il pranzo, Maigret riceve la visita della signorina Doncouer e della signora Loraine Martin, due vicine di casa, che gli raccontano che durante la notte la piccola Colette, ospite in casa della zia Loraine e immobilizzata per una frattura alla gamba, ha ricevuto la visita di Babbo Natale in persona che, dopo averle regalato una bambola, è scomparso nel nulla. Insospettito dalla storia, il commissario cerca di vederci più chiaro e comincia ad indagare sulla vera identità del presunto Babbo Natale.

9.2 /1
5.3
La mano insanguinata (1971)

Il giovane Jackie è stato incuriosito dal Kung Fu fin dalla tenera età, ma suo padre ne ha severamente vietato la pratica. Un giorno incontra un vecchio mendicante che si offre di insegnare a Jackie a combattere. Jackie cresce abbastanza bene, anche se mantiene la sua conoscenza segreta fino a quando non è costretto a combattere da un anello di estorsioni che sta mettendo sotto pressione il ristorante di suo zio.

5.3 /1
6.2
Il carabiniere a cavallo (1961)

I carabinieri non possono sposarsi prima dei trent’anni, così Franco decide di sposarsi di nascosto con Letizia il giorno prima di essere trasferito a Torino e di trascorrere il giorno della luna di miele a casa dell’ex brigadiere Tarquinio. Ma il destino ci mette il dito, anzi tutta la mano, e il giorno prima delle nozze con Franco, il carabiniere a cavallo, rubano Rutilio, il cavallo. Il giorno della luna di miele si trasforma così nella faticosa ricerca del cavallo rubato, una ricerca costellata di incidenti vari e in pericolo di vita, fino a sera. E il matrimonio?

6.2 /1
5.6
Una donna di notte (1979)

Aldo Muratti, è un uomo, separato dalla moglie, che per pagarsi il cibo e potersi mantenere la figlia scrive romanzi porno.

5.6 /1
7.7
Il tempo si è fermato (1948)

Giornalista-detective se ne va in vacanza. In un bar conosce l’amante del suo editore. Poco dopo la donna viene trovata morta; in casa ha un oggetto che il giornalista aveva appena comprato e poi dimenticato da lei. In realtà l’omicida è l’editore; tra i due inizia un confronto drammatico. Un eccellente noir, tra i più riusciti di quegli anni, torbido e teso. Nel ruolo dell’editore omicida un grande Charles Laughton.

7.7 /1
8.0
Il posto (1961)

Il giovane Domenico Cantoni giunge in città per partecipare a un concorso indetto da una grande azienda. Domenico supera il concorso e, insieme a lui, lo supera anche Antonietta una ragazza conosciuta agli esami. Domenico, però, per il momento, deve accontentarsi di fare l’aiuto usciere anche se, più di questo, lo preoccupa il fatto di non poter più rivedere Antonietta che ha dei turni differenti. La ragazza però lo invita al ballo aziendale di fine anno. Domenico vi partecipa, ma Antonietta non arriva. Deluso, Domenico torna al lavoro dove apprende che, per la morte di un anziano impiegato, prenderà il suo posto. Delicata, ironica, ma anche feroce rappresentazione del mondo del lavoro nella Milano affaccendata degli anni Sessanta (si vedono gli scavi della metropolitana) raccontata sullo sfondo di un’amicizia che non si trasforma in amore.

8.0 /1
6.3
Maigret si sbaglia (1994)

Al terzo piano di un palazzo signorile viene trovata morta la prostituta Louise Filon. Le indagini sull’omicidio sono di competenza del commissario Maigret, presto incuriosito da un certo professor Gouin, un vicino di casa della vittima con un debole per il gentil sesso. Nonostante sia un uomo cinico, indifferente e piuttosto misterioso, nessun vicino punta il dito contro di lui. Maigret è però convinto che nasconda qualcosa.

6.3 /1
N/A
Maigret si difende (1993)

Maigret viene accusato da Nicole Prieur di aver provato ad abusare di lei. Al commissario vengono richieste le dimissioni per placare lo scandalo, ma Maigret si rifiuta e inizia le sue indagini per capire cosa vi sia dietro la dichiarazione della ragazza.

N/A /1
7.3
Maigret e la spilungona (1991)

La spilungona, si chiama Ernestine, ma a fare la prostituta è facile avere un soprannome. È lei a spiegare a Maigret che Alfredo il triste è innocente, che lui fa il ladro e che a casa del dentista il cadavere se l’è trovato fra i piedi mentre tentava di aprire la cassaforte. Maigret è istintivamente portato a crederle, anche perché il dentista è piuttosto reticente e non ha neppure denunciato il furto subìto. Dopo Cervi, almeno per noi italiani, ma anche per Simenon, di Maigret non ce ne sono stati altri. Bruno Cremer se la cava comunque bene. Dirige questa produzione televisiva Claude Goretta, una gloria del cinema svizzero, quello della “Merlettaia”. Ma, anche se il film regge, non ha particolari “marhce” d’autore.

7.3 /1
3.7
Saddam (2005)

addam è la storia di Antonio Lo Russo e Mauro Loiacono, arruolati in una società di servizi, la Enterprises Srl, che opera nei paesi del Medio Oriente. Antonio Lo Russo ha esperienza in questo genere di missioni, è stato in Kossovo dove era a capo di una spedizione che scortava convogli umanitari.

3.7 /1
5.2
Nudo e selvaggio (1985)

Michael Sopkiw hitches a ride to Brazil to dig up some dinosaur bones. Once in Brazil he gets in a few tangles with the locals and manages to secure a ride on a charter flight deep into Amazonia. All hell breaks loose as the plane crashes deep in the heart of the jungle, leaving Sopkiw, megalomaniac Soares, and a bunch of super models on their own to trek back to society. The group runs into cannibals, quick sand, murderous animals, and a renegade mine run by slave owners.

5.2 /1
6.3
L’amico del giaguaro (1959)

Un uomo adulto di nome Augusto scappa da un orfanotrofio e dopo diversi tentativi falliti di mantenere un lavoro, decide di formare una banda e guadagnarsi da vivere derubando i ricchi.

6.3 /1
4.7
La truffa (1982)

Bobbie Warren è una cantante emergente di un nightclub di Las Vegas con legami con la mafia che la fanno finire in prigione fino a quando non accetta di testimoniare. Dopo alcune esperienze strazianti nel tintinnio, compra la sua via d’uscita dicendo che strillerà e viene rimandata sotto la custodia dei poliziotti Clint Morgan e O.W. Thurston. La tengono in un hotel casinò mentre aspetta di vedere il procuratore distrettuale. Apparentemente una commedia/thriller, la trama ruota principalmente attorno a Bobbie che si innamora di Clint mentre nutre ancora qualche speranza di sfuggire alle grinfie dei poliziotti e tornare tra le braccia dei suoi ragazzi. Peccato che stia già tramando di farla spazzare via.

4.7 /1
7.8
Il mondo sul filo (1973)

Da qualche parte nel futuro c’è un progetto informatico chiamato Simulacron, uno dei quali è in grado di simulare una realtà completa, quando improvvisamente il leader del progetto Henry Vollmer muore. Il suo successore, il dottor Fred Stiller, sperimenta strani fenomeni. Un buon amico, Guenther Lause, scompare nel bel mezzo di una conversazione e una settimana dopo nessuno ha mai sentito parlare di lui. E quegli attacchi di vertigine… Stiller non può credere di essere uno sciocco. Ci deve essere una spiegazione per tutto questo. Simulacron potrebbe avere qualcosa a che fare con questo?

7.8 /1

Serie TV

Vedi tutto

Show

Vedi tutto

Documentario

Vedi tutto

Aggiornamenti Serie TV

Vedi tutto

TOP IMDb

TOP 50