1950

6.3
HD
Benvenuto Reverendo! (1950)

Giuseppe, appena uscito di prigione dopo aver scontato una condanna per furto, va incontro a un parroco del paese con una lettera di raccomandazione in tasca. Spera che il vicario gli fornisca un lavoro, ma il pover’uomo è così malato che non può aiutarlo. Col tempo, spinto dalla fame e dalla disperazione, Giuseppe ruba cento lire dalla cassetta dei poveri ma, sul punto di essere sorpreso, fugge dal paese dopo aver indossato una delle tonache del prete. Per strada incontra un agente di polizia che, scambiandolo per un religioso, gli chiede di dare una mano a un ricco proprietario terriero i cui contadini sono in sciopero e minacciano di invadere la terra. Se riuscirà a dirimere il conflitto “don Peppino” riceverà una grossa somma di denaro per la ricostruzione della “sua” chiesa fatiscente. Dopo molte esitazioni, Giuseppe raccoglie la sfida…

6.3 /1
7.3
HD
Sola col suo rimorso (1950)

La prepotente Harriet Craig ha più riguardo per la sua casa e i suoi beni che per qualsiasi persona nella sua vita. Tra coloro che tratta come oggetti di casa c’è il suo gentile marito Walter, a cui ha mentito sulla sua incapacità di avere figli; sua cugina Claire, che tratta come una segretaria; e i suoi servi che tratta come schiavi.

7.3 /1
5.6
HD
L’aquila del deserto (1950)

L’Aquila del deserto è un avventuriero in incognito molto simile a Zorro. Solo che in realtà si chiama Omar e abita in Medioriente, precisamente a Teheran. Il califfo della città taglieggia il popolo fino a ridurlo in miseria, e l’Aquila decide di ricattarlo rapendo Sherazade, la sua promessa sposa. Scopre però che la fanciulla non è affatto complice del despota, e anzi parteggia per la lotta dell’avventuriero. Insieme a lei, l’Aquila riesce a sconfiggere il califfo e a scongiurare la guerra con Bagdad.

5.6 /1
7.1
HD
Domenica d’agosto (1950)

È domenica a Roma e chi può andare ad Ostia, al mare. Un gruppo di ragazzi in bicicletta; una famiglia numerosa e rumorosa con una vecchia macchina; un vedovo che porta la figlia in una colonia perché la fidanzata non vuole portarla in vacanza, in treno; Adriana, che ha lasciato Roberto per scrollarsi di dosso la povertà, con un’auto di lusso in compagnia di Donati. E chi resta in città: Hercules che fa il vigile urbano, in attesa dei documenti per sposare la fidanzata incinta e per questo licenziato dai boss; Roberto che trova cattive compagnie e si mette nei guai. Si dipana così una serie di storie parallele, tristi o allegre, e la sera, dopo la domenica di agosto, alcune cose importanti saranno cambiate.

7.1 /1
5.5
HD
Totòtarzan (1950)

Vagando per le vaste giungle del Congo con il suo migliore amico, Bongo, il gorilla, Antonio della Buffas, un uomo misterioso che i nativi chiamano la “scimmia bianca”, è del tutto ignaro di essere il figlio perduto da tempo di un ricco esploratore. Quindi, tre opportunisti riescono a catturare e portare alla civiltà il selvaggio bianco, deciso a mettere le mani sulla sua immensa fortuna. Riuscirà il feroce Tototarzan a sfuggire al loro piano sinistro e tornare nella sua amata foresta?

5.5 /1
7.6
HD
Sui marciapiedi (1950)

Det. sergente Mark Dixon ha sempre voluto essere qualcosa che il suo vecchio non era: un ragazzo dalla parte giusta della legge. Ma per essere un bravo ragazzo, è terribilmente vizioso. Dopo diverse lamentele per aver maltrattato le persone, il suo capo, Insp. Nicholas Foley, lo degrada. Foley gli dice che è un brav’uomo, ma ha bisogno di mettere la testa a posto ed essere più simile a Det. Lt. Thomas, che ha appena ottenuto una promozione. Nel frattempo, Tommy Scalise ha un gioco illegale di dadi in corso e sta cercando di far diventare uno schifo il ricco Ted Morrison, che è stato portato da Ken Paine e dalla sua bellissima moglie Morgan. Capisce troppo tardi che suo marito la sta usando come esca. Paine la colpisce quando si rifiuta di stare al gioco. Il cavalleresco Morrison interviene ma Paine lo mette fuori combattimento. Questo sembra essere il peggio, ma in seguito si scopre che il ragazzo è morto; e Paine sembra colpevole. Presto Dixon si innamora di Morgan, ma non prima di aver perso di nuovo le staffe e aver commesso un atto terribile che cerca di nascondere. Il padre di Morgan, un tassista da favola, potrebbe prendersi la colpa per questo. Sta a Dixon cercare di dare la colpa a Scalise.

7.6 /1
5.7
HD
Le sei mogli di Barbablù (1950)

ripristini che sta indagando su un pericoloso assassino che ha già ucciso cinque uomini e rapito le loro spose. Smascherato, Totò è costretto a proseguire nella finzione per permettere al vero Parker restare nell’ombra e per consentire a una giornalista americana che si finge sua moglie di adescare Barbablù.

5.7 /1
7.2
HD
Chimere (1950)

Il giovane senza scopo Rick Martin scopre di avere un dono per la musica e si innamora della tromba. Il leggendario trombettista Art Hazzard prende Rick sotto la sua ala protettrice e gli insegna tutto ciò che sa su come suonare. Ad esclusione di qualsiasi altra cosa nella vita, Rick diventa un trombettista star, ma la sua personalità volubile e il desiderio di suonare jazz piuttosto che le melodie limitate delle band per cui lavora lo mettono nei guai.

7.2 /1
6.2
HD
Il pescatore della Louisiana (1950)

Il cantante d’opera snoot incontra un pescatore rozzo nel bayous della Louisiana, ma questo pescatore sa cantare! Il suo agente lo attira a New Orleans per insegnargli a cantare l’opera, ma arriva a rimpiangere questa decisione avventata quando i cantanti si innamorano.

6.2 /1
7.1
HD
Rio Grande (1950)

Il Rio Grande si svolge dopo la guerra civile, quando l’Unione ha rivolto la propria attenzione agli Apache. L’ufficiale sindacale Kirby Yorke è a capo di un avamposto sul Rio Grande in cui si occupa dell’addestramento delle nuove reclute, una delle quali è suo figlio che non vede da 15 anni. Lo mette in forma per affrontare gli Apache, ma non prima che sua madre si presenti per portarlo fuori da lì. La decisione di andarsene è lasciata al soldato Yorke che decide di restare e combattere. In tutto questo Kirby e Kathleen, sebbene separati da anni, ricadono nell’amore e decidono che è ora di fare un altro tentativo. Ma Yorke affronta la sua battaglia più dura quando il suo piano poco ortodosso per superare in astuzia gli sfuggenti Apache porta a una possibile corte marziale. Bloccato in una sanguinosa guerra indiana, deve combattere per riscattare il suo onore e salvare l’amore e le vite della sua famiglia distrutta.

7.1 /1
6.5
HD
Francis il mulo parlante (1950)

Durante la guerra in Estremo Oriente, il giovane tenente Peter (O’Connor) incontra un mulo che parla e di cui diventa amico. Insieme, compiono straordinarie avventure. La coppia soldato-mulo diede luogo a una fortunata serie, di cui questo è il primo capitolo.

6.5 /1
7.3
HD
Le furie (1950)

Tom, self made man violento e dal carattere autoritario, è riuscito dal nulla a entrare in possesso di vasti appezzamenti di terreno. Vive nel ranch “Le furie” con la figlia Vance che gli assomiglia nell’indole dispotica. La ragazza si innamora del banchiere Rip, ma rimane profondamente delusa quando costui si fa pagare dal vecchio Tom per rinunciare a lei. Dopo qualche tempo Tom porta con sé dalla città Flo, un’avventuriera priva di scrupoli, che intende sposare. Tra padre e figlia inizia una lotta senza quartiere.

7.3 /1
6.4
HD
La chiave della città (1950)

A una convention del sindaco a San Francisco, in California, l’ex scaricatore di porto Steve Fisk incontra Clarissa Standish dal New England. Fisk è sindaco di Puget City ed è orgoglioso del suo passato ruvido e instabile. Standish è sindaco di Winona, nel Maine, ed è ugualmente orgogliosa della sua educazione e dedizione alle persone che l’hanno eletta. Messi insieme, i due opposti si attraggono e le loro scappatelle durante la convention portano ciascuno di loro in acqua calda a casa.

6.4 /1
6.0
HD
Colt .45 (1950)

Due delle nuove Colt. 45 del pistolero Steve Farrell vengono rubate dallo spietato assassino Jason Brett. Farrell giura di recuperarle quando Brett e i suoi uomini si lasciano dietro una lunga scia di rapine e omicidi.

6.0 /1
6.3
HD
L’indossatrice (1950)

Lily è un’aspirante indossatrice proveniente dal Kansas. A New York fa la conoscenza di Mary, già affermata modella ma leggermente in declino. Mary si uccide quando il suo uomo dimostra di nutrire interesse per Lily. Quest’ultima decide allora di pensare solo al lavoro, ma finisce per innamorarsi di un uomo sposato. Quando ne conosce la moglie, una donna coraggiosa paralizzata dopo un incidente automobilistico, decide di rinunciare alla sua storia d’amore.

6.3 /1
7.7
HD
Romantico avventuriero – Il fuorilegge del Texas [HD] (1950)

Jim Ringo è un pistolero stanco, che viene costretto dalla sua fama ad uccidere imbecilli in cerca di gloria. Spera di trovare la pace presso la moglie grazie all’aiuto di uno sceriffo comprensivo, ma nuovamente viene sfidato a duello. Si lascia uccidere.

7.7 /1
7.3
HD
… E la vita continua (1950)

La vera storia della prigionia di Agnes Newton Keith in diversi campi di prigionieri di guerra giapponesi dal 1941 alla fine della seconda guerra mondiale. Separata dal marito e con un figlio piccolo a cui badare, ha molte difficoltà da affrontare.

7.3 /1
5.3
HD
I cadetti di Guascogna (1950)

Due commilitoni combattono per l’amore della stessa ragazza, vengono costantemente presi di mira dai soldati più anziani in procinto di essere congedati e sono coinvolti nella messa in scena di uno spettacolo nella caserma militare.

5.3 /1
6.9
HD
Rabbit’s Moon (1950)

Cortometraggio d’avanguardia che associa il mimo al teatro Kabuki. Riedito in due versioni differenti (nel 1972 e nel 1979) con nuove colonne sonore.

6.9 /1
6.4
HD
Tormento (1950)

Anna (Sanson) ama, riamata, il giovane Carlo (Nazzari), ma tale relazione è malvista dalla matrigna della ragazza. Accusato ingiustamente di omicidio, Carlo viene incarcerato e Anna dà alla luce una bambina. I due si sposano, ma il padre di Anna muore e la matrigna impone alla giovane di separarsi dalla bambina e di vivere in una casa di correzione.

6.4 /1
8.0
HD
Il Diritto Di Uccidere

La sceneggiatrice Dixon Steele, di fronte all’odioso compito di sceneggiare un bestseller trash, si fa raccontare la storia con le sue stesse parole da Mildred Atkinson, una ragazza dai cappellini. Più tardi quella notte, Mildred viene assassinata e Steele è il principale sospettato; il suo record di belligeranza quando è arrabbiato e il suo macabro senso dell’umorismo lo raccontano contro di lui. Fortunatamente, l’adorabile vicina di casa Laurel Grey gli fornisce un alibi. Laurel si rivela proprio ciò di cui Steele aveva bisogno e la loro amicizia si trasforma in amore. Il sospetto, il dubbio e i demoni interiori di Steele si metteranno tra loro?

8.0 /1