1959

7.0
HD
Maigret e la vendita all’asta (Maigret e il caso Saint Fiacre) (1959)

Una nobildonna invita il commissario Maigret, che un tempo era stato suo sparsimante, nel proprio castello. Con molta discrezione gli chiede di indagare su alcune lettere anonime che ha ricevuto in cui le viene preannunciata la morte per una data prestabilita. Il commissario vigila, ma il delitto viene ugualmente commesso. Punto sul vivo il detective si impegna in una estenuante indagine al termine della quale scoprirà l’insospettabile colpevole.

7.0 /1
7.1
HD
L’albero degli impiccati (1959)

Il dottor Frail, che ha alle spalle un’esistenza tormentata e che si dedica con passione alla sua professione di medico, accoglie e cura Elzabeth, unica superstite di un assalto alla diligenza. Elizabeth, che nel frattempo si è innamorata di Frail, guarisce ma i guai per lei non sono finiti. Il suo socio in affari cerca infatti di violentarla. Il medico interviene, questa volta con la pistola…

7.1 /1
5.4
HD
Sogno di una notte di mezza sbornia (1959)

Pasquale Grifone, che vive a Napoli con la sua famiglia, riceve in sogno la visita di Dante Alighieri. Il poeta suggerisce all’uomo, annebbiato dai fumi dell’alcol, quattro numeri da suonare.

5.4 /1
6.3
HD
L’amico del giaguaro (1959)

Un uomo adulto di nome Augusto scappa da un orfanotrofio e dopo diversi tentativi falliti di mantenere un lavoro, decide di formare una banda e guadagnarsi da vivere derubando i ricchi.

6.3 /1
7.6
HD
La storia di una monaca (1959)

Audrey Hepburn, missionaria in Congo, abbandona la veste e le rigide regole religiose per essere più vicina ai poveri e ai sofferenti. Temi impegnativi trattati dalla regia di Zinnemann senza semplificazioni, ma con qualche eccesso di freddezza. La Hepburn sel acava bene

7.6 /1
5.4
HD
La scimitarra del saraceno (1959)

Il pirata Dragut rapisce Bianca, la figlia del governatore di Rodi. Quest’ultimo incarica il capitano Drago, un avventuriero uscito di galera, di recuperargli la figlia. Drago sconfigge Dragut, libera la ragazza e s’innamora di lei. Cappa e spada inferiore anche alla medai italica.

5.4 /1
N/A
HD
I tre del Texas (1959)

Lasciato il corpo dei Rangers, John si è messo a far l’allevatore. A Bitter Creek è costretto a uccidere un figuro che gli voleva rubare la mandria. Porta il bestiame a destinazione, ma lì si ritrova tra capo e collo un’accusa di omicidio. Saprà cavarsela.

N/A /1
5.1
HD
Assalto dallo spazio (1959)

Gli alieni contattano lo scienziato Adam Penner, informandolo che si trovano sulla luna da ventimila anni ma non sono mai stati scoperti dall’uomo grazie alla loro invisibilità. Se il popolo terrestre non si arrenderà immediatamente alla loro volontà, l’umanità sarà sterminata. Arrivati sul pianeta Terra, questi esseri riportano in vita i cadaveri e si impossessano dei loro corpi. Insieme alla figlia, a un comandante dell’esercito e al dr. Carol Noyman, Penner proverà a fermarli.

5.1 /1
7.2
HD
L’albero della vendetta (1959)

Un fuorilegge senza scrupoli ammazza la moglie di un ex sceriffo. Il quale non resta con le mani in mano e rapisce il fratello del bandito, sperando di poterlo usare come esca. Durante il suo viaggio, l’ex sceriffo incontra una vedova e due ricercati che vogliono consegnare il prigioniero alla giustizia per ottenere l’amnistia.

7.2 /1
6.6
HD
Il ragazzo rapito (1960)

Un ragazzo che sta per ereditare il patrimonio di famiglia, viene fatto rapire dallo zio malvagio imbarcato su una nave. Riuscirà a salvarsi grazie all’aiuto di un fuorilegge. Il film è una riduzione disneyana – senza infamia e senza lode – del classico best seller per ragazzi di Robert Louis Stevenson, il grande romanziere dell’Ottocento casualmente omonimo del regista della pellicola.

6.6 /1
6.5
HD
Geremia, cane e spia (1959)

Wilson è un portalettere allergico ai cani. Suo figlio Willy entra in possesso di un anello che lo trasforma in cane, del tutto simile a Geremia, il cane della vicina. Disperato il ragazzo-cane si rivolge a chi gli ha dato l’anello; il responso è che potrà tornare umano solo compiendo un’azione gloriosa. Si dà il caso che Willy-Geremia scopra che il padre della vicina è una spia in procinto di trafugare importantissimi piani atomici. Siamo nel medio-basso: sceneggiatura piatta e mancanza di idee nelle gag.

6.5 /1
6.1
HD
Adorabile infedele (1959)

Nel 1936, l’arguta editorialista Sheilah Graham lascia il suo nobile fidanzato britannico e viaggia nella Queen Mary da Southampton, in Inghilterra, a New York. Cerca l’editore della North American Newspaper Alliance, John Wheeler, che le offre i suoi servizi, ma lui la invia al Daily Mirror. Sheilah ha successo e John offre un lavoro a Hollywood per scrivere una rubrica di gossip sulle star. Quando Sheilah incontra lo scrittore decadente F. Scott Fitzgerald, si innamorano immediatamente. Sheilah scopre che Scott accetta qualsiasi lavoro per sostenere finanziariamente sua moglie Zelda che è in asilo e sua figlia in un collegio. Gli apre il cuore e racconta la verità sulle sue origini; ma la loro relazione è influenzata dal suo problema con l’alcol.

6.1 /1
7.0
HD
I giovani arrabbiati (1959)

Jimmy non è molto soddisfatto della vita che conduce anche perché continua a litigare violentemente con la moglie. La situazione giorno dopo giorno peggiora fino a che la donna, che è anche incinta, decide di andarsene. La tentazione di Jimmy è quella di cercare consolazione tra le braccia dell’amica della moglie, poi, però, quando viene a sapere che la moglie ha dato alla luce un bambino nato morto, ci ripensa.

7.0 /1
7.1
HD
Il padrone delle ferriere (1959)

Gaston, pur amando Claire, sposa Athénais. Claire di rimando sposa Philippe, pur non amandolo. Philippe si rassegna al ruolo da comprimario, mentre fra Claire e Athénais scoppia la tensione. Solo un duello fra i due uomini potrà rimettere le cose a posto.

7.1 /1
5.9
HD
Il raccomandato di ferro (1959)

La brillante carriera di Augusto Zinconi, un fanfarone che, da umile travet, diventa manager di un’azienda di petroli grazie al millantato credito di una conoscenza in alto loco. Spacciandosi per amico di un politico e falsificandone la firma, Augusto ottiene un posto di lavoro e poi viene addirittura inviato a Roma per perorare un progetto della sua azienda presso il politico, ora diventato ministro: ma i nodi verranno al pettine…

5.9 /1
7.4
HD
Il tempo si è fermato (1960)

Uno studente è salito alla grande diga per sostituire uno dei due guardiani, che ha dovuto scendere a valle in seguito alla nascita del figlio. Tra il ragazzo e l’altro guardiano dapprima c’è imbarazzo e freddezza, ma nel corso di una notte di tormenta tra i due nasce una sincera amicizia.

7.4 /1
N/A
HD
Saul (1959)

Re Saul alla vigilia dell’ultima battaglia contro i Filistei s’incontra con suo genero David, che il sovrano mandò in esilio per paura che gli strappasse il trono, ma una riconciliazione tra i due uomini è impossibile. David lascia il campo e Saul muore il giorno dopo assieme al figlio Gionata.

N/A /1
8.1
HD
Ben Hur

Nel 26 DC, Judah Ben-Hur (Charlton Heston) è un ricco principe ebreo e mercante a Gerusalemme, che vive con sua madre, Miriam (Martha Scott); sua sorella, Tirzah (Cathy O’Donnell); e la loro serva Amrah (Stella Vitelleschi). Lo schiavo fedele della famiglia, il mercante Simonides (Sam Jaffe), fa una visita con sua figlia, Esther (Haya Harareet). Giuda ed Ester si innamorano a prima vista, ma è bethrothed ad un altro. L’amico d’infanzia di Giuda, il cittadino romano Messala (Stephen Boyd), è ora un tribuno. Dopo diversi anni lontano da Gerusalemme, Messala ritorna come nuovo comandante della guarnigione romana, la Fortezza di Antonia. Messala crede nella gloria di Roma e del suo potere imperiale, mentre Giuda è devoto alla sua fede e alla libertà del popolo ebraico. Questa differenza causa tensione tra gli amici, e si traduce nella loro divisione dopo che Messala emette un ultimatum che richiede a Giuda di consegnare potenziali ribelli tra la popolazione alle autorità romane.

8.1 /1