1967

6.9
HD
L’incidente (1967)

Il professore di filosofia di Oxford Stephen (Sir Dirk Bogarde) ha due allievi preferiti, l’aristocratico atletico William (Michael York) e l’austriaca Anna von Graz (Jacqueline Sassard). Stephen è un uomo frustrato, con una moglie negligente, Rosalind (Vivien Merchant), che è incinta del loro terzo figlio, ed è invidioso del professore di Oxford Charley (Stanley Baker), che ha uno show televisivo. Stephen si sente attratto da Anna, ma William la corteggia e lei diventa la sua ragazza. Charley ha una storia d’amore con Anna, ma quando le cose vanno male, Anna deve lasciare la città.

6.9 /1
7.2
HD
Lo straniero (1967)

Mersault, modesto impiegato che vive e lavora ad Algeri, riceve la notizia della morte della madre. Senza essere particolarmente addolorato si reca a vegliare la salma e ad accompagnarla al cimitero. Al ritorno, dopo i funerali, incontra Marie, una dattilografa sua amica, e inizia una relazione con lei. Un suo vicino di stanza, Raymond, che si fa mantenere dalle donne, gli offre la sua amicizia e gli chiede aiuto per vendicarsi di una ragazza araba. Meursault, indifferente e disponibile a tutto, acconsente e uccide un arabo accanendosi a revolverate sul cadavere.

7.2 /1
3.6
HD
La morte viene dal pianeta Aytin (1967)

Durante lo scioglimento generale delle calotte glaciali, una stazione meteorologica sull’Himalaya viene distrutta e il comandante della Gamma I Rod Jackson e il suo partner, Frank Pulasky, vengono inviati a indagare. Raggiunti da Lisa Nielson (in cerca del suo fidanzato) e Sharu, la loro guida sherpa, vengono catturati da una razza di giganti pelosi dal corpo blu il cui capo spiega che sono gli Aytia e che hanno stabilito questa stazione di ritrasmissione sulla Terra per aiutare nel loro piano di creare un vasto piano di ghiaccio in modo che la loro razza possa lasciare il sistema solare condannato e conquistare la Terra. Fuggendo dall’avamposto, Jackson scopre che la base principale degli alieni si trova su una delle lune di Giove, Callisto, e lui e Pulasky vengono inviati nello spazio per combattere gli Aytia prima che la vita umana sulla Terra venga distrutta.

3.6 /1
4.6
HD
La cintura di castità (1967)

Il cavaliere Guerrando è costretto a partire per le Crociate prima di aver avuto il tempo di consumare il suo matrimonio con il bel Boccadoro. Secondo l’usanza dell’epoca, Guerrando applica la cintura di castità alla sposa.

4.6 /1
6.5
HD
Requiescant (1967)

A Fort Hernandez, San Antonio, un gruppo di abitanti di un villaggio messicano viene tradito dai soldati confederati guidati dall’ufficiale aristocratico George Bellow Ferguson e vengono massacrati. Dopo il massacro, il ragazzo Requiescant vaga nel deserto ma viene salvato dal religioso padre Jeremy, che viaggia con la moglie e la figlia nel suo carro. Il ragazzo è cresciuto come un figlio, e da grande è molto legato alla sorella adottiva Prince. Un giorno, la ribelle Prince lascia la sua famiglia per viaggiare con una compagnia teatrale. Requiescant promette ai suoi genitori adottivi che riporterà Prince a casa. Durante il suo viaggio mostra una grande abilità di autoprotezione con la sua pistola. Quando arriva a San Antonio, scopre che la città appartiene a Ferguson. Va in un saloon e scopre che Princy è diventata una prostituta sfruttata dallo scagnozzo di Ferguson, il pistolero Dean Light. Requiescant chiede a Ferguson di rilasciargli Prince, ma il capo della città è riluttante a rilasciarla. Quando Requiescant scopre di essere messicano e del destino della sua famiglia, decide di aiutare il prete Don Juan a scatenare una rivolta contro Ferguson.

6.5 /1
6.2
HD
La via del West (1967)

A metà del diciannovesimo secolo, il senatore William J. Tadlock guida un gruppo di coloni via terra alla ricerca di un nuovo insediamento negli Stati Uniti occidentali Tadlock è un sorvegliante molto esigente e di principi, duro con se stesso come lo è con coloro che hanno si unì alla sua carovana. Si scontra con uno dei nuovi coloni, Lije Evans, che non apprezza molto i modi di Tadlock. Lungo la strada, le famiglie devono affrontare la morte e il crepacuore e un campione di giustizia di frontiera quando uno di loro uccide accidentalmente un giovane ragazzo indiano.

6.2 /1
6.0
HD
Un poker di pistole [HD] (1967)

Per onorare un debito di gioco contratto con George, Lucas accetta di condurre a Chamaco un carro con un prezioso carico. Sulla strada viene assalito dalla banda di Master cui fanno capo tutte le attività illecite del paese. A toglierlo d’impiccio accorre il messicano Lazar.

6.0 /1
6.4
HD
Come rubammo la bomba atomica (1967)

Franco, un pescatore italiano, assiste a un incidente aereo dell’aeronautica americana nel Mediterraneo al largo dell’Egitto con a bordo un’arma nucleare, e viene quindi perseguitato da una spia losca, di nome Ciccio, che lavora per un’organizzazione di spionaggio guidata dal sinistro Dr. Si (Sì) trovare la bomba atomica prima di chiunque altro per ricattare il mondo, il che porta Franco e Ciccio a formare un’improbabile alleanza per ottenere la bomba per se stessi.

6.4 /1
5.4
HD
Voltati… ti uccido (1968)

Ted, avventuriero senza scrupoli, è riuscito a impadronirsi, grazie all’aiuto del fuorilegge El Bicho e della sua banda di quasi tutte le miniere aurifere del Nuovo Messico. Sam, un vecchio pioniere proprietario di una miniera, per cercare di resistere alle pressioni di Ted, assolda Bill, un pistolero. Questi decide di mettere uno contro l’altro Ted ed El Bicho.

5.4 /1
6.3
HD
Una colt in pugno al diavolo (1967)

Pat Scotty è un ex-ufficiale spedito dall’esercito a indagare su una banda di malviventi messicani il cui leader si chiama Capataz. Pat si fa passare per un cercatore d’oro e riesce a fare amicizia col bandito, poi arriva il Settimo Cavalleggeri.Uno spaghetti-western inguardabile, irrilevante e superfluo.

6.3 /1
6.0
HD
Conto alla rovescia (1967)

Quando gli Stati Uniti vengono a sapere che i sovietici stanno per lanciare una missione con equipaggio sulla luna, sentono che è imperativo che arrivino per primi. Il programma lunare non è ancora pronto per il lancio, quindi decidono di inviare un uomo in una capsula Gemini modificata che sarà in grado di atterrare sulla luna. L’astronauta dovrà rimanere lì per un massimo di un anno – in uno speciale rifugio costruito che verrà inviato in anticipo – fino a quando una missione Apollo non potrà salvarlo. La scelta più ovvia per la missione è Chiz, che conosce bene i Gemelli ma i sovietici stanno inviando civili, non militari, quindi viene chiesto al geologo Lee Stegler di andare. Tuttavia, ha solo tre settimane per conoscere le complessità della navicella spaziale e nessuno è sicuro che ce la farà.

6.0 /1
5.7
HD
Miliardario… ma bagnino (1967)

Per dimostrare di essere in grado di arrangiarsi da solo, il giovane Heyward, figlio di un petroliere, si scambia di nome e di occupazione con il suo amico Tom Wilson che, per campare, fa il bagnino. Uno dei più modesti film di Elvid, seppur zeppo di canzoni. Ma già non era più il periodo d’oro.

5.7 /1
5.2
HD
Due Rrringos nel Texas (1967)

Franco viene ingannato da un sergente e arruolato con la forza nell’esercito del sud. Mentre sella un cavallo, il cavallo gli dice di avvertire il comandante di un’imboscata. Il comandante lo incarcera quando scopre che l’informazione proviene da un cavallo.

5.2 /1
6.7
HD
Tutto Totò – Premio Nobel (1967)

Totò è un arruffone invadente che si trova nel medesimo scompartimento ferroviario con l’on. Cosimo Trombetta, distinto e mite signore che subisce le inevitabili propotenze dell’altro. A un certo punto si inserisce tra i due una donna che, facendo credere di essere una perseguitata, finisce con l’alleggerirli entrambi del portafoglio.

6.7 /1
4.4
HD
L’uomo dal pugno d’oro (1967)

Un investigatore privato viene coinvolto da una donna dal comportamento ambiguo ad indagare sulla banda di Krasnah, noto trafficante di diamanti. Per risolvere il caso l’uomo arriverà in Turchia dove…

4.4 /1
6.7
HD
La Cina è vicina (1967)

La famiglia Gordini Malvezzi, ereditiera, per discendenza nobiliare, di pingui possedimenti terrieri, è composta da Vittorio, professore di scuola media superiore, più erudito che colto, debole di carattere e trasformista in politica, dalla sorella Elena, arcigna amministratrice del patrimonio familiare, tenace zitella ma assidua frequentatrice di uomini di ogni tipo, e dal fratello Camillo, studente in un collegio di preti, acceso sostenitore d’idee estremiste che proclama apertamente con slogan murali. Ricevuta l’assicurazione di divenire assessore, il capo della famiglia Gordini Malvezzi accetta di presentarsi candidato nelle liste socialiste. Come proprio factotum Vittorio assume Carlo, un proletario con il diploma di ragioniere e molti sogni ambiziosi, fidanzato con la sua segretaria Giovanna.

6.7 /1
7.4
HD
La farfalla sul mirino (1967)

Il sicario numero tre, con un feticcio per annusare il riso bollente, armeggia nel suo ultimo lavoro, che lo mette in conflitto con una donna misteriosa il cui desiderio di morte la ispira a circondarsi di farfalle morte e uccelli morti. Il pericolo peggiore arriva dalla sua stessa moglie traditrice e infine dal sicario numero uno, noto solo come fantasma a coloro che temono la sua presenza invisibile.

7.4 /1
N/A
HD
Delirio a due (1967)

Due coniugi sono interamente presi dal loro delirante litigio e non si accorgono che fuori infuria la guerra, fino a quando le bombe cominciano a entrare in casa, devastandola.

N/A /1
6.8
HD
Historia Naturae, Suita (1967)

Condensata in otto capitoli, la storia dell’evoluzione del regno animale: crostacei, insetti, pesci, rettili, uccelli, mammiferi, scimmie e, naturalmente, l’uomo…

6.8 /1
7.8
HD
Mouchette: Tutta la vita in una notte (1967)

Mouchette è una ragazza che vive in campagna. Sua madre sta morendo e suo padre non si prende cura di lei. Mouchette rimane in silenzio di fronte alle umiliazioni che subisce. Una notte incontra Arsene, il bracconiere del villaggio, che pensa di aver appena ucciso il poliziotto locale. Cerca di usare Mouchette per costruire un alibi.

7.8 /1
6.8
HD
Il più felice dei miliardari (1967)

Miliardario ostile alle convenzioni della sua classe finisce per favorire l’amore della figlia per un giovanotto che riteneva troppo “delicato”. Produzione Disney con diverse canzoni e poco sugo.

6.8 /1
7.8
HD
Gangster Story (1967)

Texas, 1933. Bonnie Parker, cameriera in un bar, conosce Clyde Barrow, si innamora di lui e inizia a rapinare le banche. In poco tempo i due diventano famosi: la polizia non riesce a catturarli, mentre presso i diseredati ridotti in miseria dalla crisi del 1929 diventano due eroi, il simbolo di una rivolta che tutti sognano di compiere. Ma i tempi diventano sempre più difficili: la polizia moltiplica le trappole e riesce a convincere il padre di un complice a denunciare il loro nascondiglio. Finiranno crivellati dai colpi dei poliziotti. Nell’America contestataria degli anni Sessanta i due rapinatori anarchici ottennero un grande, imprevisto successo. Oscar alla migliore attrice non protagonista (Estelle Parsons) e alla fotografia.

7.8 /1
6.0
HD
I sovversivi (1967)

Sullo sfondo dei funerali di Togliatti quattro storie di militanza comunista: un regista lascia il cinema per andare in giro per il mondo in cerca di contatti più diretti con la realtà e con gli uomini; un esule venezuelano torna al suo paese per prendere il posto di un compagno ucciso dai governativi; un funzionario del Pci entra in crisi con la moglie; un filosofo si dà alla fotografia e si rivela anticonformista e individualista.

6.0 /1
5.6
HD
Il sudario della mummia (1967)

Una spedizione archeologica si reca in Egitto e scopre un sarcofago contenente il corpo di un faraone mantenutosi intatto nel corso dei secoli. La mummia viene però trafugata da un egiziano che, dopo aver recitato una formula magica, ridà vita al faraone che inizia a uccidere uno dopo l’altro tutti i membri della spedizione. Un tardo Hammer diretto da un regista di seconda fila. Appena sufficiente.

5.6 /1
6.9
HD
Il mio amico il Diavolo (1967)

Un giovanotto, cuoco in una tavola calda, è innamorato della bella cameriera Margaret, ma non sa dichiararsi. In suo aiuto interviene il Diavolo in persona, consentendogli sette opportunità di successo in cambio dell’anima. Naturalmente il beffardo Signore delle Tenebre fa naufragare tutti i sette tentativi. Poi però, per distrazione, restituisce l’anima all’ormai disperato giovanotto. Brillante variazione di Stanley Donen su tema faustiano: iconoclasta, satirico, ricco di humour.

6.9 /1
5.4
HD
Il figlio di Django (1967)

Una notte, il pistolero in pensione Django e suo figlio Jeff Tracy stanno cenando nel loro cottage quando qualcuno bussa alla porta. Django apre e un uomo lo informa che il suo capo, Thompson, vuole vederlo. Django invita l’uomo a entrare e inizia a mettersi la cintura della pistola. Quando Django volta le spalle al visitatore notturno, viene colpito alla schiena e muore. Il figlio di Django, che ha solo 9 anni, assiste all’omicidio di suo padre e ricorda il nome menzionato dall’intruso, Thompson. Anni dopo, Jeff Tracy è un uomo adulto che è abile con i suoi sei tiratori. È alla ricerca dell’assassino di suo padre e dell’uomo chiamato Thompson che apparentemente ha ordinato l’uccisione di Django. La ricerca di Jeff Tracy lo porta nella città di Topeka, dove è in corso una grande faida tra due uomini forti intenzionati a conquistare l’intera contea. Un uomo è Clay Ferguson. L’altro uomo è Thompson. Jeff Tracy atterra proprio nel mezzo della faida ed è in grave pericolo. Per fortuna, un ex pistolero e amico di …

5.4 /1
6.1
HD
Un dollaro tra i denti (1967)

Sconosciuto a tutti tranne che a se stesso Lo Straniero arriva in una città abbandonata dove assiste al massacro di soldati messicani da parte di una banda guidata da Aguila. Lo Straniero minaccia Aguila di denunciarlo se non accetta di lasciarlo prendere parte al furto di una spedizione d’oro. Il piano è un successo, ma quando The Stranger rivendica ciò che gli spetta, ottiene invece un bel pestaggio. Tuttavia The Stranger riesce a scappare con l’oro. I banditi, che vogliono la sua pelle, lo inseguono. Ma The Stranger non è il tipo da farsi prendere così facilmente …

6.1 /1
5.8
HD
Transfert per camera verso Virulentia (1967)

Cortometraggio sperimentale ispirato all’opera e al pensiero di Aldo Braibanti, con notevole utilizzo di lenti ed effetti ottici assortiti.

5.8 /1
5.6
HD
Tom Dollar (1967)

Mentre un principe iraniano viene ucciso poco prima di firmare un accordo che conferisce i diritti minerari a una miniera di uranio agli Stati Uniti, la CIA, temendo che lo stesso accadrà alla sua ereditiera, la principessa Sania, incarica l’agente Tom Dollar con la missione di scoprire chi c’è dietro.

5.6 /1
N/A
HD
Vietnam – Guerra senza fronte (1967)

E’ un documentario sulla guerra nel Vietnam. Dopo un’introduzione nella quale vengono ricordate le varie tappe che hanno condotto allo stato di belligeranza nel Vietnam, il film cerca di evidenziare la vera natura del conflitto e di dimostrarne la tragicità.

N/A /1