1977

4.5
HD
Maschio Latino Cercasi (1977)

Accadde a Napoli. – Un turista, raggirato da Carmine, crede di comperare una vergine quattordicenne e viene venduto a un omosessuale. Stanotte o mai più – Il ricco ing. Bislecchi, rifiutato dalla mantenuta Gigia, si fa “ringiovanire” dal dr. Himler e diviene un robot. L’amnistia. – Milcare, con la scusa di consultare una bella avvocatessa, la possiede sotto gli occhi del marito colonnello, sicuro di godere poi di una imminente amnistia. Gennarino l’emigrante. – In Germania con la moglie Anna, Gennarino lavora come stallone di infima categoria per film porno

4.5 /1
6.3
HD
Rituals – Il trekking della morte (1977)

Un gruppo di medici va in campeggio nelle fitte foreste. Lì si divertono. Si vantano dei reciproci campi e allo stesso tempo le loro conversazioni ruotano principalmente intorno a negligenza medica, interventi chirurgici non etici e persino prendono in giro i pazienti tranne Harry (Hal Holbrook). Ignaro di loro, uno stalker ha ascoltato le loro conversazioni. Ora il posto in cui erano andati è in mezzo al nulla secondo il loro pilota che li ha lasciati prima. Quindi sembra che il nostro stalker potrebbe non essere solo un altro comune cittadino. Successivamente i medici si accorgono che i loro stivali sono stati rubati e qualcuno ha lasciato una carcassa di cervo su un bastone con un serpente intorno, il simbolo simile al Bastone di Esculapio, il simbolo dell’American Medical Association. Quindi questo ci conferma che lo stalker è a conoscenza della storia del dottore per aver sentito le loro conversazioni. Lo stalker lascia raggi X prelevati da un ospedale militare, medaglie e fogli di dimissione, un messaggio destinato a medici con atteggiamenti insensibili riguardo al loro mestiere. I medici si rendono presto conto di essere braccati da un ex militare che prima di ucciderli vuole degradarli ma il nostro Harry, veterano di guerra in persona, non permetterà al pazzo di godersi la loro degradazione.

6.3 /1
7.2
HD
Giulia (1977)

Lillian Hellman, scrittrice e commediografa che fu compagna anche del grande scrittore Dashiell Hammett, ebbe un’amica, Giulia, figlia di aristocratici ebrei. Dopo aver scoperto il socialismo, Giulia rinunciò a tutti i privilegi che la sua posizione sociale poteva garantirle e dedicò la sua esistenza alla causa antinazista, a costo della sua stessa vita. Il film racconta la lunga e intensa amicizia tra queste due donne.

7.2 /1
6.6
HD
Un taxi color malva (1977)

Con il suo taxi color malva, il vecchio filosofo Dr. Seamus Scully (Fred Astaire) corre per le piccole strade verdi del sud dell’Irlanda, prendendo confidenza con i suoi pazienti, mentre cerca di aiutarli a trovare la strada.

6.6 /1
6.9
HD
Gazzosa alla menta (1977)

Nell’autunno del 1963, Anne sta diventando un’adolescente. Vive a Parigi con sua madre e sua sorella maggiore, Frédérique. Sono appena tornati dall’estate in spiaggia con il padre. La scuola inizia. Per Frédérique è l’anno del suo primo amore serio, della sua prima incursione in politica (la questione algerina e “bandire la bomba”), il suo primo bacio da un uomo più anziano, il suo primo amico che scappa e la sua prima perdita di amicizia. valori. Per Anne, che osserva da vicino sua sorella, è un anno del suo primo ciclo e di imparare a parlare con i ragazzi, a trattare con insegnanti ingiusti e a sistemare le cose con la mamma dopo essersi messa nei guai.

6.9 /1
7.4
HD
Goodbye amore mio! (1977)

Una donna divorziata e sua figlia tornano a casa e scoprono che il suo ragazzo è partito per un lavoro fuori città senza preavviso. Questo è già successo prima. La seconda sorpresa arriva sotto forma di un altro attore che ha subaffittato l’appartamento dal suo fidanzato (che non ha menzionato la coppia di donne che sarebbe stata in residenza). Dopo qualche trattativa i due decidono di condividere l’appartamento anche se lei ha promesso di stare lontana dagli attori.

7.4 /1
5.1
HD
Cara dolce nipote (1976)

Daniela, un’ex collegiale, è ospite dello zio Corrado,un inconsolabile vedovo. Nella nipote, Corrado ritrova la sua amatissima Laura: la protegge dalle cattive compagnie, ma la spia sotto la doccia e ne è tentato. Oltre che dalle sue morbose attenzioni, Daniela deve difendersi anche da quelle di un maturo scapolo finto pilota e finto dongiovanni…

5.1 /1
5.0
HD
Guerra spaziale (1977)

La Terra viene attaccata da una navicella aliena proveniente da Venere. Ma uno scienziato giapponese ha costruito un veicolo spaziale, il Gohten, con il quale può salvare l’umanità.

5.0 /1
6.4
HD
Sentinel (1977)

Una modella si trasferisce in una casa abitata (all’ultimo piano) da un prete cieco. Inizia ad avere strani problemi fisici, ha problemi a dormire la notte e ha alcuni brutti flashback del suo tentato suicidio. Si lamenta con l’agente immobiliare del rumore causato dai suoi strani vicini, ma scopre che la casa è occupata solo dal prete e da lei stessa, e alla fine scopre di essere stata messa in casa per un motivo.

6.4 /1
7.4
HD
Uomo d’acciaio (1976)

Dalla Gold’s Gym di Venice Beach in California alla resa dei conti a Pretoria, i bodybuilder dilettanti e professionisti si preparano per i concorsi di Mr.Olympia e Mr.Universe del 1975 in questo film in parte sceneggiato e in parte documentario. Il cinque volte campione Arnold Schwarzenegger difende il titolo di Mr. Olympia contro Serge Nubret e il timido giovane sordo Lou Ferrigno, il cui padre è il suo allenatore; il campione spietato psiche il giovane leone. Il sardo Franco Columbu gareggia nella classe leggera; a casa in Italia risolve un problema di parcheggio stretto sollevando l’auto in posizione. Joe Weider è il marketer; Mike Katz e Ken Waller scelgono il titolo di Mr.Universo. Il bodybuilding e una futura celebrità diventano mainstream.

7.4 /1
6.2
HD
Operazione Kappa: sparate a vista (1977)

Roma. Due giovani balordi, dopo una festa, violentano e uccidono una donna. Poi prendono in ostaggio i clienti di un hotel e chiedono un ingente riscatto, minacciando di fare una strage se le loro richieste non verranno esaudite. Intervenuto il commissario Aldobrandi, inizia una battaglia di nervi tra forze dell’ordine, i delinquenti e i sequestrati.

6.2 /1
6.3
HD
Demonio dalla faccia d’angelo (1977)

Tentando di aiutare la figlioletta soffocata da un boccone di mela, Julia la uccide. Sconvolta, decide di abbandonare il marito, troppo occupato col suo lavoro, e di andare a vivere da sola a Londra. Ma nella nuova casa compare il fantasma di una bambina sulla quale Julia ha la sciagurata idea di voler sapere di più. Attraverso una seduta spiritica, infatti, viene a sapere che nella casa, anni prima, era stato ucciso un bambino di nome Jeffrey. Parco di effettacci, il film fa emergere lentamente l’orrore dalle pieghe della quotidianità. Alle prese con un’atmosfera del genere, Mia Farrow, ricordatevidi Rosemary’s Baby, si trova a suo agio.

6.3 /1
6.3
HD
La polizia è sconfitta [HD] (1977)

Una crudele banda di taglieggiatori rende impossibile la vita ai commercianti di Bologna. Valli, uno dei banditi, si rivela essere il più spietato e il più cattivo del gruppo. Valli non esita a far fuori un tunisino che vorebbe entrare anche lui nel giro. La polizia grazie alla preziosa collaborazione dell’investigatore Grifi mette in piedi una squadra speciale ed entra in azione. Il capo della banda alla fine viene catturato mentre si è mescolato ai viaggiatori di un autobus.

6.3 /1
N/A
HD
I giganti della montagna (1977)

Una compagnia di commedianti capeggiata da una sedicente (e stravagante) contessa arriva in una villa abbandonata. Una banda di vagabondi cerca di scacciare i commedianti dalla villa facendo credere la casa abitata dagli spettri. Ma i commedianti, avvezzi a ogni finzione, non ci cascano. Suggestiva, ma non proprio geniale versione dell’ultima commedia di Pirandello (rimasta incompiuta).

N/A /1
7.0
HD
Pericolo negli abissi (1977)

Storica e ardita immersione del famoso sommozzatore, regista e naturalista Bruno Vailati sul relitto dell’Andrea Doria che il 25 luglio 1956 si allontanava dalla costa di Nantucket.

7.0 /1
N/A
HD
Il manicomio (1977)

Piano sequenza del convegno sull’antipsichiatria tenutosi alla “Fabbrica della comunicazione” di Brera (a Milano) il 23 novembre 1977.

N/A /1
N/A
HD
Lia (1977)

Piano sequenza del convegno sull’antipsichiatria tenutosi alla “Fabbrica della comunicazione” di Brera (a Milano) il 23 novembre 1977.

N/A /1
6.3
HD
Diamanti sporchi di sangue (1977)

Guido Mauri (Claudio Cassinelli) viene arrestato e condannato a cinque anni di carcere per rapina in banca. Dopo aver scontato la propria pena, ritorna libero e si rimette sulle tracce dell’ex compagno di rapina Marco per vendicarsi del boss Rizzo (Martin Balsam), che gli aveva promesso una cospicua ricompensa per il colpo. In cerca di vendetta, il suo obiettivo principale è mettere le mani sulla cascata di diamanti, destinata al boss, in arrivo all’aeroporto.

6.3 /1
6.2
HD
Halloween con la famiglia Addams (1977)

Il fratello di Gomez, Pancho, sta con la famiglia mentre Gomez va a una riunione della loggia a Tombstone, in Arizona. Gomez è geloso di suo fratello, che una volta corteggiava Morticia. Halloween è vicino e Pancho racconta la leggenda di Cousin Shy, che distribuisce regali e intaglia zucche. In realtà, Gomez è stato attirato dai criminali che hanno infastidito la casa per rubare la fortuna della famiglia.

6.2 /1
8.6
HD
Guerre stellari-Una nuova speranza

In un lontano Impero Galattico è in atto una rivolta contro i suoi dispotici capi, tra i quali il più cattivo è Lord Darth Vader. Prima di cadere nelle sue mani, la principessa Leila Organa, rappresentante dei ribelli, riesce ad affidare a due robot i piani della “Morte Nera” – la potentissima base spaziale di Darth Vader, capace di disintegrare un intero pianeta – e un appello al vecchio generale Obi-Wan Kenobi, che abita sul pianeta Tatooine, perché accorra in aiuto dei rivoltosi. Il messaggio viene raccolto dal giovane Luke Skywalker che, rintracciato Obi Wan Kenobi, parte con lui in soccorso della principessa a bordo di un’astronave guidata dal mercenario Han Solo e dal suo secondo Chewbacca.

8.6 /1
4.3
HD
L’ultima orgia del Terzo Reich (1977)

Il film inizia con un uomo di nome Conrad von Starke (Adriano Micantoni) il comandante che guida lungo una strada, ascoltando un processo per crimini di guerra alla radio. Arresta la macchina ed esce alle rovine di un vecchio campo di sterminio. Lì incontra Lise Cohen (Daniela Poggi). Viene rivelato che Liza è un’ex prigioniera del campo e il comandante ha organizzato di incontrarla diversi anni dopo la seconda guerra mondiale, per ringraziarla per le testimonianze fornite da lei che lo hanno salvato da morte certa. Liza e il comandante fanno l’amore.

4.3 /1
7.1
HD
Agente 007-La spia che mi amava

I sottomarini dei missili balistici britannici e sovietici stanno misteriosamente scomparendo. James Bond – Agente 006 007 – viene chiamato a indagare. Sulla strada per il suo briefing, Bond sfugge ad un’imboscata di una squadra di agenti sovietici in Austria, uccidendone uno durante una corsa di sci in discesa ed evitando gli altri. I piani per un sistema di tracciamento dei sottomarini altamente avanzato vengono offerti in Egitto. Lì Bond incontra il maggiore Anya Amasova, agente del KGB Triple X, il suo rivale per recuperare i piani dei microfilm. Viaggiano attraverso l’Egitto insieme, incontrando Jaws- un alto assassino con denti d’acciaio affilati come rasoi – lungo la strada. Bond e Amasova si uniscono riluttanti dopo una tregua concordata dai rispettivi superiori britannici e sovietici. Identificano la persona responsabile dei furti come il magnate delle spedizioni e lo scienziato Karl Stromberg.

7.1 /1
8.5
HD
Radici-Roots

Roots, Remake della storica serie televisiva ispirata al romanzo omonimo firmato da Alex Haley che narra la vita di Kunta Kinte, dal suo rapimento in Africa dai parte dei trafficanti di schiavi, fino all’arrivo negli Stati Uniti dove si ritroverà incatenato a lavorare per l’uomo bianco.

 

 

Prima Stagione ITA

1×01 SpeedvideoWstreamNitroflare
1×02 SpeedvideoWstreamNitroflare
1×03 SpeedvideoWstreamNitroflare
1×04 SpeedvideoWstreamNitroflare

Prima Stagione Sub-ITA

1×01; SpeedvideoWstreamNitroflare
1×02; SpeedvideoWstreamNitroflare
1×03; SpeedvideoWstreamNitroflare
1×04; SpeedvideoWstreamNitroflare

8.5 /1
6.1
HD
Ultimo mondo cannibale

L’antropologo Rolf (Ivan Rassimov), il ricercatore petrolifero Robert Harper (Massimo Foschi), Charlie (Sheik Razak Shikur) e Swan (Judy Rosly) atterrano nella giungla di Mindanao, per una ricerca petrolifera.
Arrivati al campo base i quattro, constatando che l’accampamento è deserto, si rendono conto che tutte le persone che erano lì sono state uccise dai Manabu, uomini rimasti all’età della pietra e che praticano il cannibalismo.
Durante la notte Swan viene assalita dai cannibali e uccisa. Il giorno dopo partono alla ricerca della compagna, ma Charlie muore vittima di una trappola. Rolf e Robert si perdono nella giungla e, nel tentativo di ritornare al campo base via fiume, costruiscono una zattera che però finisce per infrangersi contro le rocce sfasciandosi.
Robert, creduto Rolf morto, si rimette in cammino ma viene catturato da una tribù di indigeni non cannibali e imprigionato in una caverna. Lì viene spogliato, umiliato e deriso da tutti gli indigeni, che lo fanno assistere ad alcuni riti tribali, come uccisioni di animali, stupri e violenze di ogni genere.
Una sensuale indigena, Palen (Me Me Lay), affascinata da Robert, lo masturba. Robert, una volta liberatosi, la porta con sé. Palen cerca di fuggire ma Robert la riprende e la stupra. Palen lo aiuta a sopravvivere trovando il cibo e l’acqua e i due si incamminano in direzione del campo base ritrovando per miracolo Rolf, in cattive condizioni: ha un ginocchio ferito che sta andando in gangrena.
Dopo una sosta e senza essere riusciti a farsi notare da un elicottero che sta perlustrando la zona alla loro ricerca, i tre riprendono il cammino per raggiungere l’aereo, imbattendosi però nella tribù di cannibali che riescono a uccidere Palen, a cibarsene e a ferire Rolf con una lancia. Robert affronta il capo dei cannibali, lo uccide e ne mangia il fegato. Gli altri cannibali, sorpresi dal suo coraggio, li seguono senza attaccarli.
Robert e Rolf, raggiunto l’aereo, riescono a decollare, ma Rolf si accascia senza vita sul sedile posteriore.

6.1 /1
3.8
HD
L’esorcista II: l’eretico

Philip Lamont, un prete alle prese con la sua fede, tenta di esorcizzare una ragazza sudamericana posseduta che afferma di “guarire i malati”. Tuttavia, l’esorcismo va storto e una candela accesa dà fuoco al vestito della ragazza, uccidendola. Successivamente, Lamont viene incaricato dal cardinale di indagare sulla morte di padre Lankester Merrin, che era stato ucciso quattro anni prima nel corso dell’esorcizzazione del demone assiro Pazuzu da Regan MacNeil. Il cardinale informa Lamont (che ha avuto qualche esperienza con l’esorcismo ed è stato esposto agli insegnamenti di Merrin) che Merrin sta affrontando un’eresia postumaaccuse a causa dei suoi controversi scritti in quanto le autorità della Chiesa stanno cercando di modernizzare e non vogliono riconoscere l’ esistenza di Satana.

3.8 /1
5.8
HD
La Gang Del Parigino

Dopo la Seconda Guerra Mondiale, il figlio di un celebre gangster degli anni ’30 decide di seguire le orme del padre. Recluta qualche complice fidato e mette in piedi una banda specializzata in rapine. “La gang” ha una caratteristica: ruba ma con gentilezza, senza spargimenti di sangue inutili, seguendo il codice d’onore della malavita di un tempo. La polizia, in ogni caso, si commuove poco…

5.8 /1
5.5
HD
Mister Miliardo

Guido Falcone (Terence Hill), un meccanico italiano accomodante, è erede di un’eredità da miliardi di dollari dopo che suo zio è morto in un incidente strano. Per rivendicare la sua eredità, deve raggiungere San Francisco entro venti giorni per firmare un documento. L’avido assistente di suo zio John Cutler (Jackie Gleason) vuole i soldi per se stesso e assume una detective femminile (Valerie Perrine) per impedirgli di raggiungere il suo obiettivo.

5.5 /1