Western

6.3
HD
Ultima notte a Cottonwood (1969)

Nella città texana di Cottownwood Springs, all’inizio del secolo, il maresciallo Frank Patch è un uomo di legge vecchio stile in una città determinata a diventare moderna. Quando uccide l’ubriaco Luke Mills per legittima difesa, i capi della città decidono che è ora di cambiare. Chiedono le dimissioni di Patch, ma lui rifiuta sulla base del fatto che la città al momento dell’assunzione gli aveva promesso il lavoro per tutto il tempo che lo desiderava. Timorosi per il futuro della città e ancor più spaventati dal fatto che il maresciallo Patch conosca tutti gli oscuri segreti della città, i padri della città decidono che la violenza vecchio stile è l’unico modo per sbarazzarsi dell’indesiderato uomo di legge.

6.3 /1
6.5
HD
Susanna e le giubbe rosse

Shirley è l’orfana sopravvissuta a un attacco indiano nel Canada occidentale. Un Mountie e la sua ragazza la accolgono. Tutti subiscono ulteriori attacchi indiani e il Mountie viene salvato dal rogo solo dall’intervento di Shirley con il capo indiano.

6.5 /1
6.3
HD
Sentenza di morte

Quattro uomini hanno ucciso il fratello di Django molto tempo fa. Un allevatore ritirato, un famigerato giocatore di carte, un prete dispotico e un albino pazzo con un’ossessione per l’oro. L’implacabile Django cerca vendetta e li dà la caccia senza pietà.

6.3 /1
6.8
HD
La battaglia di Alamo (1960)

Nel 1836, il generale Santa Anna e l’esercito messicano stanno attraversando il Texas. Per poterlo fermare, il generale Sam Houston ha bisogno di tempo per rimettere in forma la sua forza principale. Per guadagnare tempo ordina al colonnello William Travis di difendere a tutti i costi una piccola missione sulla rotta dei messicani. La piccola truppa di Travis è gonfiata da gruppi che accompagnano Jim Bowie e Davy Crockett, ma mentre la situazione diventa sempre più disperata, Travis chiarisce che non ci sarà vergogna se se ne andranno finché possono.

6.8 /1
8.0
HD
Un dollaro d’onore (1959)

Lo sceriffo John T. Chance ha le mani occupate dopo aver arrestato Joe Burdette per omicidio. Sa che il fratello di Burdette, Nathan, un potente allevatore, farà di tutto per farlo uscire di prigione. Il buon amico di Chance, Pat Wheeler, si offre di aiutare, ma entro 20 minuti dall’offerta viene ucciso a colpi di arma da fuoco per strada, colpito alla schiena. Rimangono il suo anziano vice Stumpy, il tizio ubriacone della città – una volta un vice e un buon tiratore quando era sobrio – e un giovane braccio, Colorado, che lavorava per Wheeler. Nathan Burdette nel frattempo ha a sua disposizione un paio di dozzine di uomini. Chance fa del suo meglio per prepararsi mentre ama una bella giocatrice d’azzardo che si chiama Feathers.

8.0 /1
5.3
HD
Jack del cactus [HD] (1979)

Farsa western su Cactus Jack Slade, un bandito pasticcione che continua a mettersi nei guai ma viene salvato dal suo cavallo, molto più intelligente di lui. Alla fine si consolerà con una ragazza..

5.3 /1
6.6
HD
Il pistolero dell’Ave Maria (1969)

Mann è un uomo armato informato da un amico d’infanzia che suo padre è stato assassinato anni prima da sua madre e dal suo amante. A peggiorare le cose, la sorella di Mann, che è innamorata del suo amico, è tenuta sotto il controllo della madre assassina. I due uomini armati si allontanano per fare i conti con lei.

6.6 /1
7.5
HD
L’assassinio di Jesse James per mano del codardo Robert Ford (2007)

Ambientato nel Missouri all’inizio degli anni 1880, il film drammatizza gli ultimi sette mesi della vita del famoso fuorilegge Jesse James, a cominciare dalla rapina al treno Blue Cut del 1881 e culmina nel suo assassinio per mano di Robert Ford nell’aprile successivo. Nel tempo tra questi due eventi fatali, il giovane e geloso Ford fa amicizia con il fuorilegge sempre più diffidente, anche se pianifica la sua morte.

7.5 /1
6.1
HD
Per un pugno nell’occhio (1965)

Franco e Ciccio si spostano nella città di confine messicana di Santa Genoviefa. Entrambi sono vestiti di poncho, uno cavalca un mulo piccolo, uno grande. Sono venditori di armi, che vendono le loro mercanzie di città in città.

6.1 /1
5.6
HD
Due mafiosi nel Far West (1964)

Alla fine dell’800, i siciliani Franco e Ciccio stanno scontando 20 anni di carcere per aver rubato due muli, quando vengono aiutati a fuggire da un americano che si dice amico dei loro nonni, uccisi in Texas da una banda di banditi che voleva impadronirsi della loro miniera d’oro. I due amici si recano in America per impossessarsi della miniera d’oro, ma scoprono presto di non essere gli unici a volerlo.

5.6 /1
4.7
HD
Roy Colt & Winchester Jack (1970)

Due uomini armati, una truffatrice nativa americana e un prete diventato gangster si alternano nel combattere e nell’aiutarsi a vicenda per ottenere una mappa del tesoro che li condurrà all’oro sepolto.

4.7 /1
6.1
HD
La frontiera indomita (1952)

La famiglia Denbow spera di congelare i coloni negando l’accesso alla loro terra; ma per eludere un’accusa di omicidio, Glenn Denbow sposa l’unica testimone, Jane, che è convenientemente innamorata di lui, ma favorisce i coloni. Quando Glenn torna dalla sua vecchia fiamma ricattatrice Lottie, tra Jane e il cugino Kirk Denbow si sviluppa un caloroso affetto. Le cose precipitano quando un’imminente guerra di gittata coincide con un’incursione frusciante.

6.1 /1
3.9
HD
Taglia che scotta – Hard Bounty (1995)

Dopo aver passato anni tranquilli, Martin Kanning decide di mettersi nei guai acquistando il più importante saloon della città; col tempo, si accorge che le ragazze del locale (una delle quali, Donnie, lo colpisce per la sua avvenenza) hanno con i clienti un rapporto che va al di là della solita accoglienza. Ben presto l’uomo dovrà venire a patti col proprietario senza scrupoli di una ferrovia che si sta costruendo nella zona: ma quando costui uccide una delle sue dipendenti, Martin – che nel frattempo si è messo con Donnie – cerca di fare giustizia…

3.9 /1
6.2
HD
Fratelli rivali (1956)

I fratelli sudisti Reno, non sapendo che la guerra di Secessione è finita, assaltano un convoglio nordista. Venuti a conoscenza della situazione e non sapendo a chi consegnare il bottino, decidono di spartirselo. Si cacceranno in un mare di guai.

6.2 /1
7.3
HD
I professionisti (1966)

Un ricco texano, J.W. Grant, seleziona tre uomini e li invita sul suo treno privato per offrire loro un contratto: salvare sua moglie che è stata rapita da un rivoluzionario messicano. Il capo degli uomini, Rico, decide che sarebbero una squadra migliore se Grant assumesse un altro uomo, un esperto di esplosivi. Grant accetta rapidamente e presto i quattro sono fuori per completare il contratto. Tuttavia, durante il percorso, scoprono alcuni fatti interessanti, come se la signora Grant fosse stata “davvero” rapita?

7.3 /1
6.5
HD
Furia selvaggia-Billy Kid

William Bonney – Billy the Kid – ottiene un lavoro con un allevatore noto come “The Englishman” e fa amicizia con l’uomo pacifico e religioso. Ma quando uno sceriffo disonesto e i suoi uomini uccidono l’inglese perché ha intenzione di rifornire il forte dell’esercito locale con la sua carne, Billy decide di vendicare la morte uccidendo i quattro uomini responsabili, gettando le vite di tutti intorno a lui – Tom e Charlie, due mani con cui ha lavorato; Pat Garrett, che sta per sposarsi; e la gentile coppia messicana che lo accoglie quando è nei guai, nel caos e mettendo in pericolo l’amnistia generale istituita dal governatore Wallace per portare la pace nel Territorio del New Mexico.

6.5 /1
6.2
HD
L’uomo che amò Gatta Danzante (1973)

È la frontiera dell’ovest americano. Poco dopo essere stato rilasciato dalla prigione dove stava scontando una condanna per omicidio, Jay Grobart guida una banda di altri tre uomini – Dawes, Billy Bowen e un indiano di nome Charlie Bent – nel derubare un treno del suo carico Wells Fargo di $ 100.000. Nella loro fuga dalla scena, sono costretti dalle circostanze a portare con sé una giovane donna, contro la sua volontà, colei che viaggia da sola a cavallo. Lei è la signora Willard Crocker – Catherine – che possono dire che è ricca. Anche se non la lasciano andare, giura che non parlerà di loro alle autorità mentre lei, come loro, sta scappando. Mentre Jay, il leader, intraprende la sua prossima missione – per soddisfare il motivo per cui ha rubato i soldi – ha i problemi di gestire i tre uomini, Dawes e Billy in particolare, che sono solo fuori per i loro desideri egoistici che ora includono il loro carnale vuole con Catherine, e assicurandosi che Catherine non scappi. Ma mentre trascorrono più tempo insieme e imparano di più su cosa c’è sotto la superficie, Jay e Catherine iniziano a innamorarsi l’uno dell’altra. Oltre a portare a termine la missione di Jay, vogliono quindi trovare un modo per stare insieme alla luce delle loro attuali circostanze. Nel frattempo, Harvey Lapchance, l’investigatore di Wells Fargo, ha un gruppo di uomini sulle loro tracce. Quel gruppo include Willard Crocker, un dirigente minerario. Lapchance permette a Crocker di accompagnarlo nonostante abbia la sensazione che non stia solo cercando il miglior interesse di sua moglie.

6.2 /1
5.5
HD
Cuore selvaggio (2013)

Slesia, 1844. La giovane operaia Mila e il marito Mats sono in prima linea nella rivolta dei tessitori, sanguinosamente repressa dai militari. Poiché Mats è ferito a morte, Mila mantiene la promessa a lui fatta di ricostruirsi una nuova vita in America, dove si aggrega a un gruppo di coloni tedeschi per raggiungere il Texas. Dopo aver aiutato la contessa Cecile Hohenberg a difendersi dall’aggressione del violento marito Arnim, Mila è però costretta alla fuga insieme alla donna. Le due giungono così nel territorio dei Comanche ma finiscono prigioniere del giovane guerriero Buffalo Hump, che spera di usarle come ostaggi per i negoziati di pace. Mentre Mila si abitua gradualmente alla vita indiana, Cecile aspetta l’occasione giusta per scappare.

5.5 /1
6.7
HD
L’uomo del Colorado – Non si può continuare ad uccidere (1948)

Due amici tornano a casa dopo il congedo dall’esercito dopo la guerra civile. Tuttavia, uno di loro ha avuto un danno psicologico profondamente radicato a causa delle sue esperienze durante la guerra, e mentre il suo comportamento diventa più irregolare e violento, il suo amico cerca disperatamente di trovare un modo per aiutarlo.

6.7 /1
7.4
HD
Il mio nome è nessuno (1973)

Jack Beauregard, un tempo il più grande pistolero del Vecchio West, vuole solo trasferirsi in Europa e ritirarsi in pace, ma un giovane pistolero, noto solo come “Nessuno”, lo idolatra e vuole vederlo uscire in un tripudio di gloria. Fa in modo che Jack affronti la banda di 150 uomini conosciuta come The Wild Bunch e si guadagni il suo posto nella storia.

7.4 /1
6.6
HD
I cavalieri del Texas (1936)

Jim Hawkins e Wahoo Jones sono rapinatori di diligenze che si dirigono in Texas per trovare Sam McGee, il loro partner. Una volta lì, a corto di fondi, si uniscono ai Texas Rangers, incontrano Sam e decidono di eseguire il loro gioco inviando a Sam informazioni privilegiate. Nel frattempo, però, nel pacificare gli indiani ribelli, Jim e Wahoo iniziano ad assumere il codice dei Ranger, e la figlia del maggiore dei Ranger mette gli occhi su Jim. Può esserci onore tra i ladri o Jim, Wahoo e Sam sono in rotta di collisione? Quando una frontiera senza legge diventa una terra civilizzata, da che parte sceglieranno i ragazzi?

6.6 /1
6.3
HD
I pascoli dell’odio (1940)

La storia di Jeb Stuart, la sua storia d’amore con Kit Carson Holliday, l’amicizia con George Custer e le battaglie contro John Brown nei giorni precedenti allo scoppio della guerra civile americana.

6.3 /1
7.2
HD
L’amante indiana (1950)

Nel 1870, ci sono stati 10 anni di guerra crudele tra i coloni e gli Apache di Cochise. L’ex soldato Tom Jeffords salva la vita di un ragazzo Apache e inizia a chiedersi se gli indiani siano umani, dopotutto; presto, decide di sfruttare questa occasione per farsi ambasciatore. Contro ogni previsione, la sua missione solitaria nella roccaforte di Cochise apre un dialogo. Opportunamente, il presidente invia al generale Howard l’ordine di concludere la pace. Ma anche con la fortuna di Jeffords, il profondo risentimento e l’odio di entrambe le parti rendono fin troppo probabile un tragico fallimento.

7.2 /1
7.5
HD
Il massacro di Fort Apache (1948)

Nel profondo del territorio del grande capo Apache, Cochise, il generale declassato della Guerra Civile, il tenente colonnello Owen Thursday, fa rapporto di servizio come comandante presso il remoto avamposto di cavalleria degli Stati Uniti noto come Fort Apache, insieme a sua figlia, Philadelphia. Lì, l’arrogante comandante si incontrerà presto con il realistico e ragionevole secondo in comando, il capitano Kirby York, che, in quanto esperto degli Apache locali, non è d’accordo con Thursday che vuole farsi un nome nella frontiera dell’Arizona. Alla fine, è saggio impegnarsi in battaglia quando la gloria personale è tutto ciò che cerchi?

7.5 /1
7.9
HD
Ombre rosse (1939)

Un semplice viaggio in diligenza è complicato dal fatto che Geronimo è sul sentiero di guerra nella zona. Tra i passeggeri del pullman ci sono un dottore ubriaco, due donne, un direttore di banca che è partito con i soldi del suo cliente e il famoso Ringo Kid, tra gli altri.

7.9 /1
6.4
HD
Nevada Express (1952)

Il banchiere William Sharon è disperato perché le sue spedizioni di oro e argento da Carson City a Virginia City sono gli obiettivi impotenti di una banda di fuorilegge chiamata “The Champagne Bandits”. In vero stile Robin Hood, dopo aver derubato il palco dei suoi lingotti, offrono ai suoi passeggeri un picnic con pollo fritto pieno di champagne. Sharon si convince che l’unico modo per sventare la banda è costruire una ferrovia per trasportare il minerale, ma ciò richiederà un ingegnere straordinario in un territorio così montuoso. Sharon trova il suo uomo nell’avventuriero rissoso Jeff Kincaid, un esperto in lavori difficili ed ex residente di Carson City che conosce molto bene il terreno difficile. Diventa una sorta di riunione quando il fratellastro di Kincaid lavora per il giornale locale, ma presto diventano rivali per l’affetto di Susan Mitchell, la figlia dell’editore. Kincaid deve anche combattere l’ostilità della città nei confronti dei suoi turbolenti tiranni e dei continui sforzi dei fuorilegge per sabotare il progetto.

6.4 /1
7.0
HD
L’uomo dai 7 capestri (1972)

Un fuorilegge senza account stabilisce il suo particolare tipo di legge e ordine e costruisce una città ai margini della civiltà in questo farsesco western. Con l’aiuto di un vecchio testo di legge e di nozioni imprevedibili, Roy Bean distingue tra trasgressori e legislatori attraverso le sue pistole.

7.0 /1
7.9
HD
Sentieri selvaggi (1956)

Dopo una lunga assenza di tre anni, il veterano confederato segnato dalla battaglia della guerra civile americana, Ethan Edwards, si presenta nella remota e polverosa fattoria texana di suo fratello, Aaron. Nella grande speranza di trovare la pace, invece, il taciturno ex soldato si imbarcherà in un’infida odissea quinquennale di vendetta, quando l’omicida gruppo di razziatori Comanche dello spietato capo Scar massacra la sua famiglia, incendia il ranch e rapisce i suoi nove uomini. nipote di un anno, Debbie. Spinti dall’odio per gli indiani, Ethan e il suo giovane compagno, Martin Pawley, attraversano il deserto spietato per rintracciare la loro perduta Debbie; tuttavia, la donna che hanno perso e la prigioniera nel tepee di Scar sono ancora la stessa donna che cercano i ricercatori?

7.9 /1
7.2
HD
La ballata di Cable Hogue (1970)

Doppio gioco e rimasto senza acqua nel deserto, Cable Hogue viene salvato quando trova una sorgente. È proprio nel posto giusto per una sosta di riposo tanto necessaria sulla linea della diligenza locale, e Hogue lo usa a suo vantaggio. Costruisce una casa e guadagna con i passeggeri della diligenza. Hildy, una prostituta della città più vicina, si trasferisce da lui. Hogue ha tutto per la sua strada fino a quando l’avvento dell’automobile non pone fine all’era della diligenza.

7.2 /1
6.3
HD
A sud ovest di Sonora (1960)

Matt Fletcher, un cacciatore di bufali messicano-americano è costantemente molestato e umiliato dal generale dei banditi Chuy Medina. Quando il bandito gli ruba il cavallo – l’appaloosa del titolo – si mette alla pari; al culmine, da solo, affronta l’intera banda.

6.3 /1