Western

6.1
HD
Adios Gringo (1965)

Un pistolero in fuga per un omicidio che non ha commesso si reca nel New Mexico dove spera di trovare una persona che possa scagionarlo. Mentre è per strada trova una ragazza che è stata rapita e torturata, la libera e poi si vendica puntando una pistola.

6.1 /1
6.4
HD
Alamo – L’Ultimo Comando (1955)

Durante la guerra d’indipendenza del Texas del 1836, il pioniere e pioniere americano Jim Bowie chiede cautela con i ribelli texani. Non ascoltano i suoi consigli poiché è un cittadino messicano, sposato con la figlia del vice-governatore messicano della provincia e un amica del generale Santa Anna sin dai tempi in cui avevano combattuto insieme per l’indipendenza del Messico. Dopo aver servito come presidente per 22 anni, Santa Anna è diventata troppo potente e arrogante. Governa il Messico con pugno di ferro e non permetterebbe al Texas di autogovernarsi .Bowie si schiera con i texani nel loro tentativo di indipendenza e sollecita una strategia cauta, data la potenza e l’astuzia di Santa Anna. Nonostante il disaccordo tra i texani e Bowie sulla giusta strategia, chiedono a Bowie di guidarli in un’ultima disperata resistenza, ad Alamo , contro le forze numericamente superiori del generale Santa Anna.

6.4 /1
N/D
HD
Bad Girls

A Echo City, Anita Crown, una prostituta, ha un alterco con il colonnello Clayborne suo cliente, e la collega ed amica Cody Zamora uccide il militare. Costei, arrestata, viene liberata da Anita e da altre due prostitute, Eillen Spenser e Lilly Laronette. La vedova Claybone mette due investigatori sulle tracce delle donne che seguono Anita, la quale deve rilevare un terreno ereditato dal defunto marito per costruirvi una segheria. Cody incontra un cercatore d’oro, Josh McCoy, e si reca in banca a ritirare il suo denaro. Qui la sorprendono non solo i due investigatori, ma anche i banditi guidati dall’ex amico di lei, Kid Jarret, che la lascia libera rubandole però il denaro. Poi Eileen viene imprigionata: inutilmente tenta di sedurre l’improvvisato secondino, l’allevatore William Tucker. Successivamente Cody va da Kid per riavere il denaro, ma viene frustata a sangue e soccorsa da Josh. Anita e Lilly tentano di liberare Eileen che alla fine commuove Tucker, che la libera ed ospita tutto il gruppo di donne nel suo ranch. 

N/D /1
7.4
HD
Cielo giallo (1948)

Una banda di rapinatori di banche in fuga da un gruppo fugge nel deserto. In punto di morte per mancanza d’acqua, si imbattono in quella che sembra essere una città fantasma, solo per scoprire che un vecchio cercatore d’oro e sua nipote vivono lì. I rapinatori scoprono che il vecchio ha estratto l’oro e hanno deciso di fare una rapida fortuna derubando la coppia. Il loro piano fallisce quando il capo della banda, Stretch, si innamora della nipote, il che scatena una resa dei conti tra l’intera banda.

7.4 /1
6.1
HD
Texas addio (1966)

Il duro pistolero Burt Sullivan (Franco Nero) lascia il suo lavoro di sceriffo della città per andare in Messico per trovare l’uomo, Cisco, che ha ucciso suo padre molti anni fa. Lui e suo fratello minore arrivano in una piccola città dove tutti hanno paura di Cisco che è diventato il proprietario terriero locale. Ma c’è un segreto. Si scopre che Cisco è il padre del fratello minore di Burt e Cisco desidera ardentemente il rispetto di suo “figlio”. Burt Sullivan unisce le forze con i cittadini locali per fermare e riportare Cisco alla sua punizione in Texas.

6.1 /1
6.5
HD
Requiescant (1967)

A Fort Hernandez, San Antonio, un gruppo di abitanti di un villaggio messicano viene tradito dai soldati confederati guidati dall’ufficiale aristocratico George Bellow Ferguson e vengono massacrati. Dopo il massacro, il ragazzo Requiescant vaga nel deserto ma viene salvato dal religioso padre Jeremy, che viaggia con la moglie e la figlia nel suo carro. Il ragazzo è cresciuto come un figlio, e da grande è molto legato alla sorella adottiva Prince. Un giorno, la ribelle Prince lascia la sua famiglia per viaggiare con una compagnia teatrale. Requiescant promette ai suoi genitori adottivi che riporterà Prince a casa. Durante il suo viaggio mostra una grande abilità di autoprotezione con la sua pistola. Quando arriva a San Antonio, scopre che la città appartiene a Ferguson. Va in un saloon e scopre che Princy è diventata una prostituta sfruttata dallo scagnozzo di Ferguson, il pistolero Dean Light. Requiescant chiede a Ferguson di rilasciargli Prince, ma il capo della città è riluttante a rilasciarla. Quando Requiescant scopre di essere messicano e del destino della sua famiglia, decide di aiutare il prete Don Juan a scatenare una rivolta contro Ferguson.

6.5 /1
6.2
HD
Arizona Colt (1966)

Il bandito Gordo libera un gruppo di prigionieri, costringendoli a unirsi alla sua banda oa morire. Arizona Colt, rifiutandosi di fare entrambe le cose, si dirige a Blackstone City, dove Gordo sta pianificando una rapina. Quando uno degli uomini di Gordon uccide Dolores, la ragazza del saloon, Arizona si offre di dare la caccia all’assassino al prezzo di cinquecento dollari e la sorella di Dolores, Jane

6.2 /1
7.4
HD
La resa dei conti (1966)

Jonathan Corbett è un pistolero così coraggioso da aver eliminato tutti i banditi del Texas. Per questo si propone per la candidatura al Senato degli Stati Uniti. In cambio deve solo sostenere la costruzione di una linea ferroviaria. Solo dopo aver accettato viene a sapere che il messicano Cuchillo ha violentato e ucciso una ragazzina di 12 anni. Corbett parte per una lunga caccia all’uomo durante la quale conosce meglio il suo avversario e scopre una variazione sul crimine per il quale l’imputato Cuchillo potrebbe non essere così colpevole come pensava inizialmente.

7.4 /1
8.1
HD
L’uomo che uccise Liberty Valance (1962)

Quando il senatore Ransom Stoddard torna a casa a Shinbone per il funerale di Tom Doniphon, racconta a un editore di un giornale locale la storia dietro a tutto. Era arrivato in città molti anni prima, di professione avvocato. Il palco è stato derubato mentre entrava dal ruffiano locale, Liberty Valance, e Stoddard non ha più nulla a suo nome tranne alcuni libri di legge. Trova lavoro in cucina al ristorante dell’Ericson e lì incontra la sua futura moglie, Hallie. Il territorio è in lizza per lo Stato e Stoddard viene selezionato come rappresentante su Valance, che continua a terrorizzare la città. Quando distrugge l’ufficio del giornale locale e attacca l’editore, Stoddard lo chiama fuori, anche se la conclusione non è così semplice come vorrebbe la leggenda.

8.1 /1
7.1
HD
In nome di Dio – Il Texano (1948)

I rapinatori di banche fuggitivi Robert (John Wayne), William (Harry Carey Jr.) e Pedro (Pedro Armendáriz) si trovano in una tomba nel deserto. Prendersi cura del neonato della donna che hanno appena sepolto rovinerà ogni possibilità di fuga. Ma non manterranno la promessa fatta a lei. Non abbandoneranno il piccolo Robert William Pedro. La rivisitazione occidentale del racconto biblico dei Re Magi del regista John Ford rimane un capolavoro scenico e tematico. Ford aggiunge colore alla sua tavolozza di lungometraggi, catturando panorami mozzafiato tramite il direttore della fotografia Winton C. Hoch, che avrebbe vinto due dei suoi tre Oscar per i film Ford. Ancora una volta, Ford dalla mentalità populista afferma che anche gli uomini di carattere dissoluto possono seguire quella stella interiore di Betlemme verso la propria redenzione.

7.1 /1
6.8
HD
Il ritorno di Ringo (1965)

Ancora una volta annunciato come Montgomery Wood, Giuliano Gemma interpreta un soldato della guerra civile che torna nella sua terra di famiglia per trovare la sua famiglia decimata, la sua proprietà rilevata da una famiglia di banditi messicani e la sua fidanzata in procinto di sposare il gangster messicano dietro tutto questo. Deciso a vendicarsi, va sotto copertura travestito da messicano e scopre di avere una figlia!

6.8 /1
6.4
HD
The Bounty Killer – El Precio de un Hombre (1966)

Il fuorilegge fuggito Jose Gomez torna nella sua città natale inseguito dall’assassino di taglie Luke Chilson. La gente della città protegge Gomez, ignara, all’inizio, che ora è un uomo cambiato e pericoloso.

6.4 /1
6.2
HD
La via del West (1967)

A metà del diciannovesimo secolo, il senatore William J. Tadlock guida un gruppo di coloni via terra alla ricerca di un nuovo insediamento negli Stati Uniti occidentali Tadlock è un sorvegliante molto esigente e di principi, duro con se stesso come lo è con coloro che hanno si unì alla sua carovana. Si scontra con uno dei nuovi coloni, Lije Evans, che non apprezza molto i modi di Tadlock. Lungo la strada, le famiglie devono affrontare la morte e il crepacuore e un campione di giustizia di frontiera quando uno di loro uccide accidentalmente un giovane ragazzo indiano.

6.2 /1
6.9
HD
Chisum (1970)

Come uno dei fondatori della città di Lincoln, John Chisum è sempre più preoccupato mentre Lawrence Murphy si trasferisce nei negozi, nelle banche e nei terreni locali con mezzi discutibili. Chisum e il collega onesto proprietario di ranch Henry Tunstall cercano di usare la legge, ma Murphy possiede anche questo. Il confronto minaccia e l’uomo di Tunstall, Billy Bonney, non tarda a farsi coinvolgere.

6.9 /1
7.0
HD
L’ultima carovana (1956)

Un meticcio salva una carovana attaccata dagli indiani e la guida attraverso il deserto. Un western dalla forza evocativa che tira in ballo anche i pregiudizi razziali contro i sangue misto; ottima la fotografia dei paesaggi.

7.0 /1
7.8
HD
Il texano dagli occhi di ghiaccio (1976)

Josey Wales (Clint Eastwood) si dirige verso ovest dopo la guerra civile, determinato a vivere una vita utile e utile. Si unisce a un gruppo di coloni che hanno bisogno della protezione che un uomo duro ed esperto come lui può fornire. Sfortunatamente, il passato ha un modo per raggiungerti e Josey è un ricercato.

7.8 /1
6.7
HD
Il grande sentiero (1964)

Quando l’agenzia governativa non riesce a consegnare nemmeno le scarse provviste dovute per trattato all’orgogliosa tribù Cheyenne nella loro sterile riserva desertica, gli indiani affamati hanno subito più abusi di quanto valga la pena e li rompono anche loro intraprendendo un viaggio di 1.500 miglia per tornare ai loro antenati terreni di caccia. Il capitano della cavalleria degli Stati Uniti Thomas Archer è incaricato del loro recupero, ma durante la caccia cresce per rispettare il loro nobile coraggio e decide di aiutarli.

6.7 /1
6.8
HD
Cavalcarono insieme (1961)

L’esercito americano è sotto pressione dai parenti disperati dei prigionieri bianchi dei Comanche per assicurarsi il loro salvataggio. Un cinico e corrotto maresciallo, Guthrie McCabe, viene persuaso da un tenente dell’esercito ad assistere nelle trattative con i Comanche; tuttavia, solo due prigionieri vengono rilasciati e il loro reinserimento nella società bianca si rivela altamente problematico.

6.8 /1
6.5
HD
La stella di latta (1973)

J.D. Cahill is the toughest U.S. Marshal they’ve got, just the sound of his name makes bad guys stop in their tracks, so when his two young boys want to get his attention they decide to rob a bank. They end up getting more than they bargained for.

6.5 /1
6.6
HD
Bandolero! (1968)

Fingendosi un boia, Mace Bishop (James Stewart) arriva in città con l’intenzione di liberare dal patibolo una banda di fuorilegge, tra cui suo fratello Dee (Dean Martin). Mace esorta il fratello minore a rinunciare al crimine. Lo sceriffo July Johnson (George Kennedy) insegue i fratelli in Messico. Uniscono le forze, tuttavia, contro un gruppo di banditi messicani.

6.6 /1
6.0
HD
Un poker di pistole [HD] (1967)

Per onorare un debito di gioco contratto con George, Lucas accetta di condurre a Chamaco un carro con un prezioso carico. Sulla strada viene assalito dalla banda di Master cui fanno capo tutte le attività illecite del paese. A toglierlo d’impiccio accorre il messicano Lazar.

6.0 /1
5.6
HD
La taglia è tua… l’uomo l’ammazzo io (1970)

El Puro è un pistolero alcolizzato incapace di difendersi. Sulla sua testa pende una taglia di diecimila dollari che fa molta gola a un gruppo di uomini comandati da Gipsy…

5.6 /1
5.7
HD
Il suo nome gridava vendetta (1968)

La guerra di Secessione è finita da tempo e Davy Flanagan, un relitto umano che della sua vita ricorda solo di essere stato colpito al capo e di essere fuggito da un ospedale, si vede un giorno catturato da un cacciatore di taglie per essere consegnato alla giustizia nella vicina città di Dixon.

5.7 /1
4.7
HD
Il giorno del grande massacro (1975)

Finley McCloud è un ex avventuriero che ha avuto l’occasione di dare un taglio netto alla sua vita precaria e vagabonda. Da poco si è infatti sposato con la figlia di don Santiago, un “fazendero” proporietario di uno sterminato ranch nella California da poco annessa agli Stati Uniti. Nella sua nuova casa Finley è testimone dello sterminio di un gruppo di indios da parte di suo cognato Pablo, il figlio di Santiago. Tre anni dopo Pablo sta per riprovarci, ma Finley questa volta non sta a guardare…

4.7 /1
6.1
HD
Sartana non perdona (1968)

Jorge Martin sta perseguitando senza sosta una banda di fuorilegge guidata dallo spietato Slim che ha violentato e ucciso la sua sposa.

6.1 /1
4.8
HD
10 bianchi uccisi da un piccolo indiano (1974)

Un gruppo di bianchi massacra tutti gli abitanti di un villaggio pellerossa per impadronirsi delle loro terre. Un giovane indiano cercherà vendetta per quanto accaduto.

4.8 /1
5.6
HD
Se vuoi vivere… spara! (1968)

Un giovane cowboy, Johnny, giocando in una partita di poker truccata è costretto a sparare a uno degli altri giocatori. Il cowboy si congeda rapidamente mentre viene accusato di omicidio e viene pubblicata una ricompensa per la sua cattura.

5.6 /1
N/A
HD
L’ostaggio (1975)

In una contrada del far west infestata da pellirosse e banditi, l’ordine viene riportato da un gruppo di bambini che si improvvisano cowboy e che intraprendono tutti gli stereotipi dei film di questo genere: scazzottate, sparatorie, assalto al treno. L’ostaggio a cui fa riferimento il titolo è il cane di una ragazza rapito da Billy il bugiardo, che alla fine sarà catturato dai ragazzini e punito con le frustate.

N/A /1
3.6
HD
Il mercenario della morte (1956)

Rose è rimasta improvvisamente vedova dello sceriffo Scott. Il che vuol dire che per un paio di settimane, prima che arrivi il suo sostituto, lo sceriffo dovrà farlo lei. La donna sfrutta l’occasione per trovare gli assassini del marito. Uno spunto originale per un film avversato, durante i sette giorni di lavorazione, dal maltempo e altre disavventure.

3.6 /1
5.4
HD
Voltati… ti uccido (1968)

Ted, avventuriero senza scrupoli, è riuscito a impadronirsi, grazie all’aiuto del fuorilegge El Bicho e della sua banda di quasi tutte le miniere aurifere del Nuovo Messico. Sam, un vecchio pioniere proprietario di una miniera, per cercare di resistere alle pressioni di Ted, assolda Bill, un pistolero. Questi decide di mettere uno contro l’altro Ted ed El Bicho.

5.4 /1